News

Valore e cultura dell'argento

<< Ritorna alla lista
05 Aprile 2012

L'argento, metallo prezioso come l'oro, il platino e il palladio, simbolo della luna, era conosciuto fin dai tempi antichi. Dalle viscere della terra, nel corso dei secoli, l'uomo ha estratto milioni di tonnellate d'argento. Usato per coniare monete, forgiare armi e fabbricare oggetti d'uso e d'ornamento, fuso per spese di guerra o rovesci di fortuna, l'argento viene continuamente riutilizzato secondo mode e costumi. Ci piace pensare che negli argenti di oggi ci siano frammenti del metallo che servì per forgiare lo scudo di Achille o per coniare le monete di Carlo Magno. Dalla storia e dalla creatività degli argentieri contemporanei nasce un messaggio che fa degli argenti simboli di scelta di vita ed espressione di personalità e cultura.