News

Per conoscere meglio l'argento...

<< Ritorna alla lista
05 Aprile 2012

L'argento è il metallo più bianco e brillante esistente. Ottimo conduttore di elettricità e sensibile alla luce, è molto usato nell'industria elettrica e fotografica. Per le sue caratteristiche di alta atossicità, inoltre, viene impiegato in medicina per gli strumenti chirurgici e gli inserti ortopedici. La sua neutralità ha consigliato i sommeliers a sceglierlo per il loro taste-vin, in cui versano il vino di cui intendono valutare sapore e colore. L'argento, inoltre, è molto gradevole al tatto e il suo biancore non è mai freddo. Le sue caratteristiche chimiche sono:

simbolo AG
peso specifico: 10,5
punto di fusione: 961°
punto di ebollizione: 1955°
durezza: 2,5 - 3